Quanti la conoscono lo sanno gia': Valsesia e’ sinonimo di Sport.

Un caleidoscopio di possibilità rendono questa valle alpina una meta irrinunciabile per gli sportivi di tutto il mondo.

La montagna della stagione invernale impèra con le stazioni sciistiche di Alagna (MonterosaSki) e Scopello (Alpe di Mera) garantendo tutte le emozioni legate allo sci. Il comprensorio MonterosaSki è uno dei più grandi d’Europa grazie al collegamento con Gressoney e Champoluc, in Valle d’Aosta: offre ben 180 km di piste battute adatte  a tutte le capacità e, grazie alle scuole di sci, si possono frequentare corsi per principianti.

Sempre più persone si avvicinano a specialità come Freeride, scialpinismo, ciaspole o snowboard: la natura incontaminata e il panorama mozzafiato offerto dagli scorci sul ghiacciaio del Monte Rosa spettacolarizzano gli innumerevoli fuori pista conferendo a questa zona il giusto titolo di “freeride paradise”.

La montagna della stagione estiva non delude nessuna aspettativa: dall’alpinismo al trekking, passando attraverso gli itinerari nel Parco Naturale Alta Valsesia o i Sentieri dell’Arte, ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutti i livelli di preparazione agonistica. La rete sentieristica della valle è, infatti, ricca e suggestiva grazie alla particolare conformazione dell’ambiente alpino che la caratterizza.

Uno degli sport in maggiore crescita negli ultimi anni è l’arrampicata sportiva su roccia. Le numerose falesie soddisfano le esigenze di tutti gli appassionati del “free climbing” grazie alla loro varietà: placche  supertecniche, muri verticali, tetti di forza, fessure e alcune vie di strapiombo, con gradi di difficoltà variabili tra l’elementare (3) e il massimo (9+) per un totale di più di 400 vie. E, in inverno, si arrampica su ghiaccio: le cascate, numerosissime e incantevoli, si trasformano in sorprendenti colonne di ghiaccio sulle quali si avventurano gli sportivi più intrepidi in cerca di emozioni uniche.

Sono numerose le discipline legate al fiume Sesia in particolare rafting, canoa, kajak, hidrospeed, canyoning. Nel 2001 la Valsesia ha ospitato i Campionati Europei di kayak e nel 2002 i Campionati mondiali della stessa specialità, confermandosi come uno dei migliori fiumi italiani per lo sport. E le compagnie sportive propongono attività adatte proprio a tutti!

La Valsesia è nota soprattutto tra gli amanti della pesca sportiva. Pescare in questa valle vuol dire avere a disposizione un vasto bacino dominato dalla purezza delle acque del Sesia e dei suoi affluenti, habitat naturale di molte specie. E’ nata qui la famosa tecnica della pesca “alla mosca” testimone dell’antica vocazione valligiana per la pesca: risale al 1478 il primo “regolamento di pesca”. Nel maggio del 2015 è stato inaugurato il Museo della Pesca (Varallo), per poter scoprire e approfondire storie e segreti di questa disciplina.

Una new entry nel circuito delle offerte sportive riguarda il popolo degli sportivi su due ruote: una bella pista ciclabile collega Scopa a Mollia per un totale di circa 18 Km da percorrere sul lato orografico destro del Sesia e, in piccola parte, su quello sinistro. L’ultima tratta verso Alagna è già in parte fruibile. Inoltre, alcune aree degli impianti sciistici di Mera e del Comprensorio Monterosa Ski in estate sono adatte agli amanti della MTB e del downhill grazie alla possibilità di trasportare sugli impianti la propria bici.

Il trial apre una parentesi dinamica su una delle discipline più radicate sul territorio: infatti, alcune scuole (MTB, Trial, Motoalpinismo) offrono servizi di insegnamento e accompagnamento sin dal 1984, a conferma del fatto che la Valsesia sia considerata una delle migliori aree trialistiche a livello mondiale.

E per concludere… dopo l’acqua e la terra, anche il cielo fa la sua parte: l’emozione di un volo in parapendio è l’ideale per chi voglia godere dello splendore dei nostri paesaggi dall’alto, anche insieme ad un maestro accompagnatore. I decolli più noti si trovano alla Bocchetta delle Pisse (Alagna), sulla Cima Camparient (Scopello) e al Monte Tovo (Quarona).

Che altro dire… vi aspettiamo in Valsesia!!