Grazie ad un lungimirante accordo di collaborazione tra Fondazione FS Italiane, Regione Piemonte, Comuni di Varallo e Borgosesia a partire dal 2015 la storica linea ferroviaria Novara – Varallo è stata inserita in un interessante progetto di valorizzazione turistica ferroviaria.

La Ferrovia della Valsesia

Info e prenotazioni: museofervals@gmail.com – Tel. 338.92.52.791

Grazie ad un lungimirante accordo di collaborazione tra Fondazione FS Italiane, Regione Piemonte, Comuni di Varallo e Borgosesia a partire dal 2015 la storica linea ferroviaria Novara – Varallo è stata inserita in un interessante progetto di valorizzazione turistica ferroviaria.

La linea Novara – Varallo, infatti, dopo 130 anni ha subìto la sospensione del traffico passeggeri nel settembre del 2014. Nell’ottica di salvaguardare e mantenere le infrastrutture ferroviarie storiche si è concretizzato il progetto “Treni storici per la Valsesia”: una serie di viaggi, con partenza dalla stazione di Milano Centrale, grazie ai quali si potrà scoprire la valle attraverso degustazioni a bordo e visite guidate al patrimonio culturale varallese.

La linea è gestita dall’Associazione Museo Ferroviario Valsesiano, nata nel 2011 con lo scopo di operare per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale, storico e tecnico delle aree ferroviarie inerenti la linea Novara – Varallo Sesia.

Le visite guidate

Insieme a noi i viaggiatori vengono guidati alla scoperta della bellezza dei diversi paesaggi attraversati lungo la tratta e assistiti insieme allo staff dell’Associazione Museo Ferroviario Valsesiano. Una volta giunti a Varallo le persone che abbiano prenotato le visite guidate sono accompagnati dalle Guide Turistiche a spasso tra i siti di interesse della città. Ogni giornata è tematizzata e arricchita da una serie di manifestazioni che si svolgono nelle piazze organizzate dagli esercenti locali.

I viaggi del 2018

Date in via di definizione